Dr.ssa Veronica Palermo
BIOLOGO - NUTRIZIONISTA NAPOLI

Sei in: Infonutrizione La Dr.ssa risponde Patologie e fastidi alimentari No intolleranze ma continui fastidi.

No intolleranze ma continui fastidi.

17 febbraio 2017

Domanda:

Salve dottoressa,

son disperata.
È circa un anno e mezzo che soffro di stitichezza, son 5 mesi che soffro inoltre di forti dolori all’intestino appena assumo qualsiasi forma di cibo (sopratutto farinacei e lievitati ma non son intollerante al glutine) con dolori localizzati a metà intestino e parte bassa.

È circa un mese che ormai mangio solo verdure e legumi ma quello che ho notato è un aumento di peso e non di poco.

Mi son pesata e son circa ben 4 chili in più.

Non so più cosa fare.

 

Risposta:

Per leggere questa risposta effettua l’accesso con il tuo account infonutrizione.
 
ACCEDI oppure registrati.
VN:F [1.9.22_1171]
Come valuti questo articolo?
Punteggio: 5.0/5 (basato su 2 voti)
No intolleranze ma continui fastidi., 5.0 out of 5 based on 2 ratings
0 commenti
Invia un commento


Solo gli utenti registrati possono commentare,
per continuare ACCEDI oppure registrati.