Dr.ssa Veronica Palermo
BIOLOGO - NUTRIZIONISTA NAPOLI

Sei in: Infonutrizione I consigli della Nutrizionista a Napoli Disturbi alimentari e nutrizione

Disturbi alimentari e nutrizione

Nutrizionista a Napoli Dr Veronica Palermo - Infonutrizione

I disturbi del comportamento alimentare (DCA) sono un insieme piuttosto numeroso di patologie.

disturbi del comportamento alimentare

Cosa sono i disturbi del comportamento alimentare (DCA)?

Disturbi del comportamento alimentare.

Ci troviamo di fronte ad un rischio di DCA in tutte le situazioni nelle quali sperimentiamo una difficoltà nel rapporto con il cibo e/o con il nostro corpo e con l’immagine che questo ci rimanda.

L’immagine corporea è il modo in cui vediamo o rappresentiamo noi stessi. È come sentiamo che gli altri ci percepiscono. È quello che noi crediamo del nostro aspetto fisico. È quello che noi sentiamo a proposito del nostro corpo. È come ci sentiamo dentro al nostro corpo.

Dr.ssa V. Palermo nutrizionista a Napoli.

Secondo le più recenti classificazioni i disturbi alimentari sono i seguenti:

  • Anoressia
    è una malattia subdola, caratterizzata da un insieme di problemi sociali, psicologici e fisici.
  • Bulimia
    si presenta in persone che, spesso, hanno lo stesso desiderio di magrezza di quelle anoressiche con una maggiore difficoltà a mantenere il ferreo controllo sul cibo tipico della Anoressia. Tale difficoltà sfocia in una assunzione incontrollata di alimenti (abbuffata) in seguito alla quale la persona sperimenta comportamenti rivolti a compensare le abbuffate e ad impedire il conseguente aumento di peso: tra queste il vomito autoindotto, l’abuso di farmaci lassativi e diuretici, l’attività fisica esagerata.
  • Disturbo da alimentazione incontrollata (DAI o BED)
    è caratterizzato dalla presenza di costanti perdite di controllo alimentare (abbuffate) nel corso delle quali le persone mangiano grandi quantità di cibo, spesso ipercalorico. In taluni casi le abbuffate possono presentarsi anche di notte.
  • DCA non altrimenti specificati
    Un buon criterio per valutare la presenza di un disturbo alimentare (anche se atipico) è l’atteggiamento che una persona ha nei confronti del suo peso e del suo aspetto fisico. Quando una persona passa la maggior parte del suo tempo a preoccuparsi per la forma ed il peso del suo corpo o fa dipendere la sua autostima dall’aspetto che il suo corpo ha, con ogni probabilità, un qualche tipo di disturbo del comportamento alimentare.

Effettua il Test Eating Attitudes

per valutare la presenza di eventuali disturbi del comportamento alimentare (DCA)

 

OPPURE

approfondisci la conoscenza cliccando sugli argomenti seguenti.

Argomenti correlati:

Consigli per dimagrire della Dr.ssa Palermo, Dimagrire trasgredendo con intelligenza, Disturbi alimentari e nutrizione,