Dr.ssa Veronica Palermo
BIOLOGO - NUTRIZIONISTA NAPOLI

Sei in: Infonutrizione Blog Ricette Polpette di miglio.

Polpette di miglio.

23 settembre 2013 di Dr.ssa Palermo

miglioPOLPETTE DI MIGLIO

Questo piatto apporta circa 400 Kcal e rappresenta un piatto unico.

Kcal apportate nella variante senza uovo e pan grattato e senza frittura 320 circa.

Ingredienti per 2 persone:

150 g di miglio. Verdure a piacere. Piselli freschi g 240. Olive bianche e nere numero 6. 1 uovo. Parmigiano 10 g. Pan grattato q.b. Un pizzico di sale nero. Olio di semi di girasole q.b.

Preparazione:

  1. Preparare il Miglio seguendo i consigli pubblicati nell’articolo: Come cucinare correttamente i cereali integrali.
  2. Successivamente far raffreddare il miglio e fare attenzione a che non abbia acqua residua, altrimenti nella fase della frittura, schizzerà tutto l’olio,riporlo in un piatto.
  3. A parte mettiamo in una padella delle zucchine con le carote, qlc oliva bianca e nera, con dell’acqua e lasciamo cuocere; una volta cotte le nostre verdure, aggiungiamo i piselli e facciamo stare ancora 3-5 minuti.
  4. In alternativa se abbiamo del tempo, le nostre verdure le possiamo cuocere a vapore.
  5. Mentre si raffreddano le nostre verdure, in una ciotola a parte, mettiamo un uovo, con un pizzico di sale e il parmigiano, sbattiamo bene e facciamo amalgamare il tutto.
  6. Adesso uniamo il miglio con il composto di verdure e piselli, amalgamiamo bene con le mani, e formiamo delle palline.
  7. Passiamo le nostre palline prima nell’uovo, e successivamente nel pan grattato.
  8. A parte fate riscaldare dell’olio di semi di girasole, attenzione a non far superare il punto di fumo, ed a far andare via l’eccesso di pan grattato; L’olio deve essere ben caldo circa 150-180°C, se non avete un termostato, l’olio sarà caldo quando formerà delle bollicine intorno all’alimento immersovi. Ricordarsi che la formazione rapida della crosticina intorno all’alimento è importante per evitare la penetrazione dei grassi dell’olio nel cibo. Ogni grammo di olio fa aumentare il potere calorico di circa 9 Kcal. Quindi se la frittura non è il vostro punto forte passate direttamente al punto 11.
  9. Una volta riscaldato l’olio, immergetevi le palline, attenzione a non riempire completamente la padella, altrimenti l’olio perde la temperatura raggiunta, e si impregna nelle nostre polpette.
  10. Asciughiamole su carta assorbente, e serviamo poi adagiate in un piatto rivestito da foglie di rucola, o altra verdura a piacere.
  11. Per chi è a dieta e vuole mantenersi leggero, ottima alternativa è saltare i punti dal 7 al 10 e cuocere le polpette al forno adagiate su della carta da forno o, magari, alternativa per non utilizzare l’uovo e il pan grattato è di cuocerle direttamente con del pomodoro fresco. In questo caso le Kcal passano a 320 circa.

Buon Appetito a Tutti!

VN:F [1.9.22_1171]
Come valuti questo articolo?
Punteggio: 4.8/5 (basato su 23 voti)
Polpette di miglio., 4.8 out of 5 based on 23 ratings
Un commento
Invia un commento


Solo gli utenti registrati possono commentare,
per continuare ACCEDI oppure registrati.

  1. avatar
    Paco scrive:

    Wow! queste devono essere proprio buone, le proverò presto!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Punteggio: +1 1 voto
    23 settembre 2013 alle 18:28