Dr.ssa Veronica Palermo
BIOLOGO - NUTRIZIONISTA NAPOLI

Sei in: Infonutrizione Blog Curiosità Perché non mangio e non dimagrisco? Qualche riflessione.

Perché non mangio e non dimagrisco? Qualche riflessione.

13 settembre 2013 di Dr.ssa Palermo

Piedi sulla bilanciaNella mia pratica clinica, ho spesso sentito esordire pazienti con frasi del tipo: “anche se digiuno non perdo peso” o ancora, “ho provato di tutto, ma il peso rimane stabile”, “sono demoralizzato, non ho speranza”, “è da quando ero bambina che sono a dieta, perdo pure qualche kilo, ma poi li riprendo”…

 

Molte volte lo stile di vita scorretto, i cibi troppo acidi, un eccesso di radicali liberi, stress e una inattività fisica (vuoi per la presenza di patologie o per pigrizia), porta ad un incremento di peso anche rilevante e così si entra in un circolo vizioso, da dove risulta difficile uscire.
Inoltre un’alimentazione scorretta, dovuta ad un eccesso di proteine, di grassi, di zuccheri semplici può portare ad un’acidificazione del pH ematico.

L’acidificazione del pH ematico crea un danneggiamento delle arterie e degli organi interni, porta ad un impilamento dei globuli rossi “Rolueaux”, che regredisce progressivamente nel momento in cui il pH viene normalizzato (Effetto dovuto al trattamento con il NEW HEALT 9000, generatore di cariche elettrostatiche negative, pulsating electrostatic field (P.E.S.F.)).

Gli ultimi trent’anni sono stati interessati da polteplici studi di ricercatori accreditati che hanno dimostrato come le variazioni fisiologiche siano accompagnate da variazioni di cariche elettriche.
Una risposta a tutte queste domande può essere quella di (in molti casi si è visto che un impilamento dei globuli rossi) portare ad un blocco del metabolismo con la conseguente difficoltà nel perdere peso.

Test clinici hanno dimostrato che già dopo due settimane di trattamento con NEW HEALT 9000, almeno 2-3 volte la settimana, per quattordici sedute, si ha un incremento del metabolismo dal 26% (mediamente 400Kcal/giorno) oltre alla normalizzazione dell’ossigenazione dei tessuti, ottenendo inoltre una riduzione della cellulite, della ritenzione di liquidi extracellulari e dei radicali liberi. (Diabetes, Nutrition & Metabolism).
Per perdere 5 Kg bisognerebbe correre 1 ora al giorno per circa 3 mesi. Con 14 sedute di NEW HEALT 9000 si riesce ad ottenere lo stesso risultato.
Inoltre l’incremento del metabolismo perdura fino a due-tre mesi dalla fine del trattamento.

 

NEW HEALT 9000 come agisce?

NEW HEALT 9000 è un generatore di cariche elettrostatiche ad alto potenziale (fino a 9 Kw) e bassissima intensità di corrente, in grado di sviluppare un campo elettrostatico sulla superficie del corpo mediante un materassino ionizzante, i benefici che se ne traggono sono i seguenti:

  • Aumento degli ioni positivi ematici
  • Attivazione e incremento dell’efficienza della secrezione ormonale, del sistema immunologico e del sistema nervoso autonomo
  • Normalizzazione pH ematico
  • Disimpilamento dei globuli rossi
  • Aumento del metabolismo basale
  • Effetto anti-aging

 

Ma perché è importante normalizzare il pH?

La normalizzazione del pH comporta un maggiore apporto di ossigeno ai tessuti; un aumento del metabolismo; una normalizzazione dell’equilibrio idrostatico; il miglioramento delle performance del microambiente intestinale e un disimpilamento dei globuli rossi come si può osservare delle immagini seguenti.

Trattamento per il disimpilamento dei globuli rossi

Un pH ematico acido genera l’impilamento degli eritrociti, riducendone così la superficie di membrana libera; di conseguenza il trasporto di ossigeno ed il flusso delle cellule nei capillari vengono limitati.
Con un pH fisiologico, le cellule si separano, la superficie di membrana libera è maggiore, lo scambio di ossigeno è favorito.

Oltre a ciò la stimolazione P.E.S.F. attiva una contrazione delle pareti vasali con conseguente incremento di motilità vascolare del microcircolo, come è stato osservato al capillaroscopio, a seguito di uno studio effettuato su diversi pazienti prima e dopo il trattamento.

Possiamo perciò affermare che l’aumento del metabolismo basale è dovuto anche alla attivazione della capacità contrattile del muscolo liscio vasale. La biostimolazione ottenuta con i campi P.E.S.F. generati dal NEW HEALT 9000 è assolutamente:

  • impercettibile
  • di semplice applicazione
  • non invasiva

 

In conclusione

Il trattamento con NEW HEALT 9000 porta ad un riordino del flusso di cariche positive all’interno del torrente ematico andando a normalizzare così l’equilibrio Acido Base degli elettroliti nel sangue.
Questa normalizzazione porta al disimpilamento dei globuli rossi che possono trasportare più ossigeno (Aumento della PO2) e possono raggiungere anche i capillari più piccoli, sia perché disimpilati e più flessibili, sia perché la P.E.S.F. aumenta la capacità contrattile del muscolo liscio vasale che, come una pompa peristaltica, spinge i globuli rossi anche nei micro capillari.

 

Protocolli terapeutici validati per:

  • Aumento di metabolismo basale tramite 14 stimolazioni con segnale a potenza incrementale
  • Trattamento delle lesioni cutanee ulcerose
  • Miglioramento del recupero funzionale dopo intensa attività fisica
  • Stimolazione del microcircolo
  • Protocollo antalgico.

Ecco quindi che la scienza e la tecnologia ci vengono ancora una volta in aiuto.

Articolo pubblicato su SaluteStyle
Anno 1 – Numero 4
Settembre – Ottobre 2013

VN:F [1.9.22_1171]
Come valuti questo articolo?
Punteggio: 4.7/5 (basato su 12 voti)
Perché non mangio e non dimagrisco? Qualche riflessione., 4.7 out of 5 based on 12 ratings
Un commento
Invia un commento


Solo gli utenti registrati possono commentare,
per continuare ACCEDI oppure registrati.

  1. avatar
    Pinco scrive:

    Articolo molto interessante e anche molto chiaro.
    Ha soddisfatto la mia curiosità in materia.
    Grazie.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Punteggio: +2 2 voti
    23 settembre 2013 alle 18:44