Dr.ssa Veronica Palermo
BIOLOGO - NUTRIZIONISTA NAPOLI

Sei in: Infonutrizione Blog Articoli Verdure di stagione: Dicembre e Gennaio

Verdure di stagione: Dicembre e Gennaio

12 febbraio 2016 di Dr.ssa Palermo

CavolfioreContinuiamo il nostro percorso tra le verdure e la frutta di stagione.
Partiamo dalla BARBABIRTOLA o rapa rossa, tubero che dovrebbe essere sempre presente sulle nostre tavole; la barbabietola è ottima per chi deve perdere peso, infatti ha proprietà dietetiche, depurative, favorendo l’eliminazione di tossine, ma anche ricostituente; l’apporto calorico è di circa 20Kcal per 100 grammi e ricca in fibre sia solubili che insolubili, aiutandoci così a tenere sotto controllo colesterolo e zuccheri.

Inoltre è utile per tutti coloro soffrono di digestione ed è ottima per rafforzare la mucosa gastrica, ma non solo è utile anche a chi soffre di anemia andando a stimolare la produzione di globuli rossi;

Ricca in Sali minerali come ferro, sodio, potassio, calcio etc. e di vitamine del gruppo B utili per il sistema immunitario, per attivare il metabolismo ed anche in gravidanza. La vitamina c è contenuta nel tubero mentre le foglie sono ricche della Vit. A, ma cosa importante è ricca in acqua quasi il 91%, quindi perfetta per chi soffre di ritenzione idrica.

Passiamo ai BROCCOLI E CAVOLI appartenenti alla famiglia delle crucifere, sono potenti antitumorali, ma non solo. Stimola la presenza di glucosinolati ed enzimi utili per eliminare sostanze cancerogene dall’organismo;

Ricche in vitamina C e B9 (acido folico) oltre che Vit. A carotenoidi e flavonoidi dalle proprietà antiossidanti;

Ottimo antiipertensivo naturale, poiché ricco in acido glutammico, amminoacido utile nell’abbassare la pressione.

Ottimo nel mantenere arterie sgombere da accumuli di grasso, poiché ricche in sulforafano, che sembrerebbe riuscire ad riattivare l’Nrf2 proteina spazzina dei vasi sanguigni;

Ricchissima in calcio 72 mg per 100 grammi e in acidi grassi omega 3, 120 mg e omega 6, 92 mg.

Importante, per preservarne tutte le proprietà non superare i 5 minuti di cottura, preferibile al vapore.

Continuando troviamo poi la Cicoria.

Caratterizzata dal tipico sapore amaro che è dato dalla cicorina o acido cicorico, è utilizzate spesso nelle diete dimagranti per le sue proprietà diuretiche e digestive;

Con solo 23 Kcal per 100 g è ricca in calcio con 100 mg/100 g. Ricca in Vit. C, Vit. B e vitamine K e P.

Nota per i suoi effetti Lassativi è anche utile come diuretico naturale, nel regolare il battito cardiaco, nel ridurre i processi infiammatorie nel controllare i livelli di glicemia;

TOPINAMBUR

Antifame per eccellenza, fa parte della famiglia delle Asteracee, è un tubero, conosciuto anche con il nome di rapa tedesca, o patata americana;

Ha un sapore dolce; a differenza delle patate non contiene amido ma inulina, ottima molecola soprattutto utile per chi ha problemi intestinali di stipsi; Alimento adatto ai diabetici perché è in grado di abbassare i livelli di glicemia nel sangue, e quindi di limitare l’assorbimento degli zuccheri e dei grassi a livello intestinale.

È privo di glutine, ottimo quindi per i celiaci, ed è ricco in Arginina oltre che in Vitamina A, Vit. B.

Ottimo energizzante, utile quindi per gli stati di convalescenza, inoltre studi hanno evidenziato che è utile nel favorire la produzione di latte materno.

Se cucinato all’insalata basta spazzolarlo bene e tagliarlo a fettine se preferito cotto allora va eliminata la cuticola esterna.

 

Tipiche del mese di dicembre e gennaio troviamo anche:
CARCIOFI, FINOCCHI, PORRI, LATTUGA, SPINACI, FUNGHI, ZUCCA, RADICCHIO, INDIVIA, RAVANELI.

Come frutta troviamo:
ARANCIA, MANDARINO, KIWI, MELAGRANA, CACHI, MELE, LIMONI, PERE, CASTAGNE;

VN:F [1.9.22_1171]
Come valuti questo articolo?
Punteggio: 5.0/5 (basato su 9 voti)
Verdure di stagione: Dicembre e Gennaio, 5.0 out of 5 based on 9 ratings
0 commenti
Invia un commento


Solo gli utenti registrati possono commentare,
per continuare ACCEDI oppure registrati.